PSL 2014/20

Agenzia di sviluppo locale

AREE INTERNE

Le Aree Interne rappresentano una parte ampia del Paese fortemente diversificata al suo interno, distante dai grandi centri di agglomerazione e di servizio, con traiettorie di sviluppo instabili ma tuttavia dotata di risorse che mancano alle aree centrali. L'Italia nel Piano Nazionale di Riforma (PNR) ha adottato una Strategia per contrastare la caduta demografica e rilanciare lo sviluppo e i servizi di queste aree attraverso fondi ordinari della Legge di Stabilità e i fondi comunitari.

Link al sito dell'Agenzia per la Coesione Territoriale - qui

Per scaricare le Linee Guida premere qui 

AREE INTERNE della REGIONE MARCHE qui

NORMATIVA REGIONALE

06/10/2014 - DGR 1126

24/11/2014 - DGR 1308 - Rettifica della DGR 1126 del 24/10/06

22/12/2014D - GR 1409 - Proposta di revisione dei confini territoriali dell'area pilota di Ascoli Piceno

29/09/2015 - Decreto 153/POC - Concessione di voucher ai soggetti capofila delle Aree Interne. Ammissione domanda delle Unioni Montane capofila

18/01/2016 - DGR 16 - Programmazione 2014/2020 per la Strategia Aree Interne. Ricognizione delle risorse e allocazione per le singole aree

L'Area Interna Alto Picenum è la terza Area Interna marchigiana ed include i Comuni di: Acquasanta Terme,  Arquata del Tronto,  Carassai,  Castignano, Comunanza,  Cossignano,  Force,  Montalto delle Marche,  Montedinove,  Montegallo,  Montemonaco,  Offida,  Palmiano,  Roccafluvione,  Rotella.

Inquadramento territoriale

Su incarico dell'Unione Montana del Tronto e Valfluvione, il Gal Piceno svolge il ruolo di animazione e sensibilizzazione tra gli attori locali e l’intera fase progettazione che condurrà alla redazione della Strategia di Area. In Particolare, le svolte fin ora sono: - attività propedeutiche all’ avvio dell’elaborazione del progetto - elaborazione della Bozza di Idee per la Discussione - animazione territoriale - scouting soggetti interessati a contribuire agli interventi pubblici e privati.

INCONTRI LOCALI:

12/10/2017 - Comunicato stampa - Avviata la concertazione per la bozza del Preliminare con l'obiettivo dell'APQ (Accordo di Programma Quadro) semplificato entro la fine dell'anno

20/09/2017 - Incontro con i referenti del ComitatoTecnico Nazionale sul tema Associazionismo

28-29/06/2017 - Incontro con il Comitato Tecnico Nazionale ad Ascoli Piceno per predisporre e definire il Preliminare di Strategia

08/06/2017- Incontro con i rappresentanti regionali e locali ad Ascoli Piceno per predisporre e definire il Preliminare di Strategia

13/01/2017 - Incontro con i rappresentanti regionali e locali ad Ascoli Piceno sullo stato dell'arte della programmazione della Strategia

- Presentazione Gal Piceno - Dott.ssa Valentini

- Presentazione Regione Marche - Dott. Terzioni

- Presentazione - Dott. Luciani

- Galleria FOTO dell'incontro

04/05/2016 - Incontro FOCUS GROUP SCUOLA - invito

7-8/04/2016 - Tavolo di Lavoro - Presentazione

20/11/2015 - FASE DI SCOUTING - Presentazione

28/07/2015 - Documento approvato dall'Assemblea dei Sindaci del 28.7.2015 - Bozza di idee per la discussione

04/11/2014 -  Presentazione linee guida Montalto Marche (AP) qui

............................................................................................................

INCONTRI REGIONALI:

Il 2 Dicembre 2016  si è realizzato l' evento annuale sulla Politica Regionale Unitaria (PRU): "Innovazione e competitività nelle Marche - il punto sui Programmi dei Fondi strutturali". L' occasione per fare un focus sulla Strategia per le Aree Interne nella Regione Marche. - Interventi: qui

Il 5 Giugno 2014 si è tenuto il Terzo incontro del Focus Group della Regione Marche, organizzato dall’ assessorato Regionale alle Politiche Comunitarie e dal DPS “Aree Interne”, per verificare le iniziative individuate per “Alto Picenum”.

Guida nazionale - La Buona Scuola per le Aree Interne

Territori in rete, riparte il canale tematico Formez PA: si parla di Strategia Nazionale Aree Interne - link qui



Area riservata

Copyright © 2014 GAL Piceno scarl - P.IVA 01502360447
Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. Amministrazione pluripersonale collegiale

Yuma Comunicazione