News

AGEVOLAZIONI PER IMPRESE CHE OPERANO NEL SOCIALE

Sulla GU del 26/09/2015 il MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) ha pubblicato un bando che istituisce un apposito regime di aiuto (FINANZIAMENTI AGEVOLATI + CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO) volto a sostenere, in tutto il territorio nazionale, la diffusione e il rafforzamento dell'economia sociale, attraverso  l'agevolazione alla nascita e allo sviluppo di imprese operanti per il perseguimento di meritevoli interessi generali e finalita' di utilita' sociale.

Possono presentare domanda per i loro programmi di investimenti le seguenti imprese:

imprese sociali di cui decreto legislativo 24 marzo 2006, n. 155 (1)e successive modifiche e integrazioni, costituite in forma di  societa';

cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381 e successive modifiche e integrazioni, anche non aventi qualifica di imprese sociali ai sensi del decreto legislativo 24 marzo 2006, n. 155, e relativi consorzi, come definiti dall'art. 8 della legge predetta;

Societa' cooperative aventi qualifica di ONLUS ai sensi del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460 e successive modifiche e integrazioni.

La domanda di agevolazione e' presentata al Ministero, a decorrere dalla data di apertura dei termini e con le modalita' che saranno determinate con un futuro provvedimento del direttore generale della Direzione generale per gli incentivi alle imprese.

Le domande presentate dalla data di cui sopra, verranno poi istruite in ordine cronologico di presentazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

Soggetti

Inserita il 20/10/2015



Area riservata

Copyright © 2014 GAL Piceno scarl - P.IVA 01502360447
Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. Amministrazione pluripersonale collegiale

Yuma Comunicazione